Categoria: Mov
Editore: C.I.F.I.
Pagine: 176
Biblioteca: Ferrovie Arrugginite
Luogo: Biblioteca /Museo Ferrovie Arrugginite
Anno: 1994

Stato prestito: Disponibile

Disponibilità: 4/4

Recensione

INDICE

Prefazione

Introduzione

Nota degli autori

PARTE I

GENERALITÀ

Art. 1 - Servizio dei deviatori

Art. 2 - Disposizione dei deviatoi per il movimento dei treni

Generalità

  1. Binario di ricevimento
  2. Itinerario di arrivo
  3. Zona di uscita
  4. Itinerario di partenza e di transito
  5. Formazione itinerario di arrivo

Art. 3 - Piombamento delle apparecchiature di sicurezza

Art. 4 - Registri, piani schematici e prospetti

  1. Registri delle disposizioni di servizio
  2. Prospetto M.53
  3. Piano schematico
  4. Prospetto ritiro chiavi

Art. 5 - Materiale in dotazione ai posti di servizio

Art. 6 - Servizi vari

Generalità

  1. Pulizia degli scambi
  2. Piccole operazioni di manutenzione e riparazione di meccanismi
  3. Snevatori

PARTE II

DESCRIZIONE DEGLI IMPIANTI

Art. 7 - Dispositivi di armamento

Generalità

  1. Binario
  2. Armamento
  3. Deviatoio

Art. 8 - Deviatoi fuori servizio

Art. 9 - Fermascambi e serrature di sicurezza

Generalità

  1. Fermascambi
  2. Fermascambi a chiave
  3. Chiavi indipendenti e chiavi coniugate
  4. Serratura di sicurezza di tipo FS
  5. Fermascambi a morsa
  6. Controllo elettrico dei deviatoi manovrati a mano
  7. Fermascambi a chiave od elettrici: tallonabili e intallonabili
  8. Custodia delle chiavi dei fermascambi (a chiave o a morsa)
  9. Chiavi di scorta
  10. Fermascambio elettrico
  11. Fermascambiatura dei deviatoi manovrati da A.C.
  12. Rivelatore di fine manovra

Art. 10 - Circuiti di binario

Generalità

  1. Funzione dei c.d.b.
  2. C.d.b. speciali di linea

Art. 11 - Scarpe fermacarri, trasmettichiave e unità bloccabili

Generalità

  1. Scarpa fermacarri
  2. Sbarra fermacarri
  3. Trasmettichiave
  4. Unità bloccabile

Art. 12 - Collegamenti di sicurezza

Generalità

  1. Definizione del collegamento di sicurezza
  2. Collegamento bloccabile
  3. Impianti muniti di collegamenti di sicurezza completi
  4. Impianti muniti di collegamenti di sicurezza incompleti
  5. Tasto Tcl
  6. Tasto Es

PARTE III

ESERCIZIO IN CONDIZIONI DI REGOLARE FUNZIONAMENTO DEGLI IMPIANTI

Art. 13 - Organizzazione del servizio

Art. 14 - Inizio del servizio e consegne

Generalità

  1. Presentazione in servizio
  2. Consegne tra deviatori
  3. Visite impianti
  4. Visite impianti nelle stazioni disabilitate, fermate e stazioni rette da aiutante su linee a D.U.

Art. 15 - Presenziamento ed accertamento della coda dei treni

  1. Presenziamento treni
  2. Rilevamento anormalità
  3. Accertamento della coda
  4. Esonero presenziamento e accertamento coda
  5. Esonero dal presenziamento
  6. Obblighi accertamento coda
  7. Obbligo del presenziamento

Art. 16 - Manovra dei deviatoi

Generalità

  1. Manovra dei deviatoi a mano
  2. Deviatoi a mano con fermascambio a chiave od elettrico
  3. Manovra dei deviatoi per la formazione degli itinerari
  4. Manovra dei deviatoi per la formazione degli istradarnenti

Art. 17 - Operazioni per il movimento dei treni

Generalità

  1. Operazioni ed accertamenti per la predisposizione degli itinerari
  2. Conferma predisposizione dell'itinerario
  3. Utilizzazione di un itinerario predisposto in precedenza
  4. Manovra dei segnali
  5. Situazioni particolari

Art. 18 - Avvisi

Art. 19 - Manovra dei segnali

Generalità

  1. Posizione e controllo dei segnali
  2. Modalità per l'apertura e la ridisposizione a via impedita dei segnali
  3. Chiusura dei segnali
  4. Modifica di itinerari
  5. Movimento treni con segnali a via impedita

Art. 20 - Segnali dei deviatori alle manovre e immobilizzazione dei veicoli in stazionamento

Generalità

  1. Istradamenti
  2. Stazionamento dei veicoli

Art. 21 - Apposito incaricato

Art. 22 - Stazioni disabilitate e fermate

Generalità

  1. Condizioni per la disabilitazione e disposizione dei segnali nelle stazioni disabilitate
  2. Abilitazioni dell'agente di guardia
  3. Compiti dell'agente di guardia
  4. Temporanea abilitazione di una stazione
  5. Condizioni di impianto e disposizione dei segnali nelle fermate
  6. Compiti dell'addetto alla fermata

PARTE V

ESERCIZIO IN CONDIZIONI DI GUASTO E MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI

Art. 23 - Norme generali

Generalità

  1. Circuiti di binario
  2. Piccole riparazioni affidate al personale addetto alla circolazione
  3. Lavori di riparazione e manutenzione degli impianti di segnalamento e di sicurezza
  4. Esecuzione dei lavori in regime di interruzione di servizio
  5. Esecuzione di lavori in regime di M. 45
  6. Il nuovo modulo M.45
  7. Lavori ai segnali
  8. Esposizione del segnale di arresto per lavori ai segnali alti di manovra
  9. Emissione mod. M.45a
  10. Temporanea utilizzazione di enti in regime di mod. M.45. Nuovo modulo M.46
  11. Norme particolari per lavori alla centralina
  12. Trasmissione telefonica dei moduli
  13. Richiesta d'intervento dell'A.M.
  14. Registro mod. M.125a.

Art. 24 - Guasti e manutenzione in stazioni abilitate

Generalità

  1. Tallonamento deviatoi intallonabili
  2. Guasto deviatoi manovrati a mano
  3. Guasto deviatoi manovrati da ACE
  4. Emissione mod. M.45
  5. Utilizzazione deviatoi per movimento di treni durante lavori in regime di M.45
  6. Utilizzazione deviatoi per movimenti di manovra durante lavori in regime di M.45
  7. Sostituzione temporanea di un fermascambio a chiave in regime di mod. M. 45
  8. Smarrimento chiavi

Art. 25 - Guasti e manutenzione in stazioni disabilitate e in stazioni impresenziate

Generalità

  1. Guasti nelle stazioni disabilitate
  2. Lavori di riparazione e manutenzione nelle stazioni disabilitate
  3. Lavori nelle stazioni disabilitate ed impresenziate

Art. 26 - Guasti e manutenzione nelle stazioni poste su linee telecomandate

Generalità

  1. Norme da osservare in caso di guasti
  2. Lavori di manutenzione e riparazione
Data inserimento:
We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.